Consigli per la scelta della lezione di sci


Anche se pensi di sapere come sciare, o pensi di essere un grande sciatore e non hai bisogno di lezioni di sci, non ne sai mai abbastanza, a meno che tu non sia un maestro di sci professionista. Prima di andare da solo esplorando nuovi momenti ed esperienze sugli sci, assicurati di aver preso delle lezioni di sci, con un istruttore adeguato. Diventare uno sciatore indipendente e fiducioso è un lungo viaggio! Facendo delle lezioni di sci non solo imparerai a sciare su diversi livelli, su vari terreni e su pendii di diversa difficoltà, ma sarai informato su quali attrezzature utilizzare, scoprirai gli infortuni a cui potresti facilmente andare incontro e come comportarti in situazioni del genere.

Come scegliere il maestro di sci?

Come principiante, devi seguire un allenamento sufficiente e sciare sempre in base alle tue capacità. Dimentica tutto ciò che il tuo amico (che conosce un po’ di sci o che va a sciare ogni inverno) può insegnarti. Prendi delle lezioni di sci perché gli istruttori professionisti hanno molta più esperienza e conoscenza. Hanno trascorso molto più tempo sulla neve, e sono stati formati con molte ore di istruzione teorica e pratica. Gli istruttori lavorano ogni giorno con molti sciatori di vari livelli di competenza. Identificheranno le tue debolezze molto più facilmente e sapranno come spiegartele ed aiutarti a correggerle.

Puoi anche scegliere in base al tuo budget: prenotare delle ore private è molto utile ma è anche più costoso di scegliere delle ore di lezione di gruppo. Non cercare di imparare da solo, non otterrai nulla! Trova il professionista che fa al caso tuo e goditi questo magnifico sport.

Le lezioni di sci per bambini

Anche se sei un esperto sciatore che accompagna i suoi bambini per la prima volta, iscrivi i tuoi figli ad un corso di sci o prendi un maestro privato per farlo approcciare a questo nuovo sport. Gli istruttori sanno come addestrare al meglio il tuo bambino perché è il loro lavoro, hanno le attrezzature adeguate per il suo divertimento e tengono in sicurezza il tuo bambino durante la lezione di sci. Questo li rende più esperti di te, inoltre il bambino avrà più divertimento ed incentivi se vede anche altri bimbi magari della sua età imparare come lui e durante le lezioni di sci, ti consigliamo di profittarne per divertirti a sciare da solo!

Scegli per il tuo bambino il maestro che preferisci e richiedi una lezione privata o di gruppo nella località sciistica che preferisci. Non pensare e sperare che il bimbo sappia già sciare dopo poche ore di lavoro sugli sci. In base ad età, carattere e fisicità del bambino ci vorranno un po’ di giornate sugli sci per vedere i primi progressi tecnici. Consigliamo inoltre, se sei interessato ai progressi del tuo bambino, di osservare il suo lavoro da lontano, dove non sarà in grado di vederti. Questo lo aiuterà a stare concentrato e a divertirsi spensierato.

  • A quale età è giusto cominciare a sciare?

Dipende molto dalla fisicità del bambino e dal suo carattere. Tendenzialmente si comincia a farli approcciare con la neve e con gli sci a 4 anni, ma capita anche che qualche professionista faccia giocare sulla neve qualche bimbo a 3 anni e mezzo. È molto importante non insistere con i bambini piccoli, ciò vuol dire che il bimbo deve aver voglia di provare una cosa nuova e, dopo averla provata, deve essere lui a volerla rifare. A questa tenera età è giusto che prendano questo sport come divertimento, è compito del maestro infatti, insegnare la disciplina dello sci facendo divertire i piccoli sciatori.

  • Lezioni di sci private o collettive?

Le lezioni private one-to-one sono utilissime per i primi approcci agli sci, poiché il maestro dedica tutto il suo tempo ad insegnare le basi dello sci al bambino. Sappiamo tutti però che costano di più delle lezioni collettive. Vi consigliamo infatti, non appena il bimbo ha imparato a frenare e fare qualche curva a spazzaneve, di riunire un piccolo gruppo di bambini, magari amici tra loro, in modo da farli stare sugli sci più tempo ad un costo ridotto. Per quanto riguarda la durata, vi consigliamo sempre di prenotare almeno due ore di lavoro con il maestro di sci, questo perché il tempo di un’ora vola!

  • Consigli utili:

Ricordati che portare a sciare un bambino prende sempre molto tempo, e se vai a sciare anche tu, devi pensare che tutto ciò che di solito fai per te, lo devi fare pure per lui. Stiamo parlando di noleggio attrezzatura, skipass, ma anche di assicurarsi di essere vestiti bene (clicca qui per capire quale intimo tecnico scegliere) ed asciugare tutte le cose dopo una lezione di sci e prepararle per il giorno dopo. È importante accertarsi che il bimbo abbia il casco della sua taglia (clicca qui per sapere come scegliere il casco da sci), ed i guanti adeguati (clicca qui per sapere quali guanti scegliere).

Pubblicato il 08-05-2019